19 Gennaio 2017 - Sole in Acquario

Primo cambio di Segno per il Sole in questo 2017, che entra nel periodo centrale dell'inverno, governato dall'Acquario: è il momento più freddo dell'anno, che ci rimette in contatto con le caratteristiche archetipiche del segno fisso di Aria, che rappresenta l'atmosfera di alta quota, l'aria che forma i ghiacci, la visione collettiva e globale dei grandi temi dell'esistenza e dell'umanità

L'Acquario diffonde i valori dell'amicizia, della condivisione (soprattutto delle conoscenze e delle informazioni), degli alti ideali che guidano l'umanità come collettività: in questo senso trova un significato più profondo il tratto dell'opportunismo tipico del segno, inteso come la capacità di cogliere le opportunità presenti in ciascuna persona, nelle potenzialità che il singolo può mettere a disposizione della collettività. Tale approccio sarà ancor più accentuato nel 2017, che vede il segno dell'Acquario tra i più favoriti dai transiti planetari (Giove in Bilancia è in trigono, Plutone in Capricorno e Saturno in Sagittario sono in sestile!), e anche il tema di ingresso del Sole nel segno ci offre importanti indicazioni sulle tematiche personali su cui lavorare.

Il Sole si colloca infatti nella Quinta Casa, che è la Casa del Leone, segno opposto: questa collocazione permette di integrare un aspetto fondamentale per l'Acquario, ovvero il riconoscimento di sè, del proprio valore, del contrbuto individuale al progetto collettivo. Pur mantenendo una visione organica e sistemica dei diversi livelli della realtà, secondo cui siamo tutti collegati, e se un membro del sistema soffre, tutto il sistema ne risente, questo aspetto permette ai nati sotto il segno dell'Acquario (e anche a tutti coloro che hanno pianeti personali nel segno) di rendersi conto che il primo elemento di cui occuparsi siamo proprio noi stessi, oltre a darvi una grande capacità di godere di voi stessi, della vostra vita, una fervida creatività e voglia di manifestarvi!

Sarà interessante sciogliere la quadratura che la Luna fa proprio sul Sole, permettendo quindi al Sovrano interiore di lasciare spazio all'Angelo Custode, ovvero alla cura di sè, del proprio corpo, attraverso il nutrimento, il riposo, la pausa: non trascuratevi, pensando agli altri o alla collettività di cui fate parte (famiglia, gruppo di amici, comunità, squadra di lavoro), perchè per far funzioanre il meccanismo in tutte le sue parti ciascuno è chiamato a occuparsi e a valorizzare se stesso, la sua funzione, il suo spazio e i suoi bisogni!


AQUARIUS from the Dancing Zodiac by AquaSixio

 

Urano, governatore del Segno è in Ariete nell'Ottava Casa, e in questo periodo crea una stimolante opposizione con Giove in Seconda Casa: se da un lato non vi mancheranno le risorse, gli aiuti e la collaborazione (ben regolata da accordi e patti che vi danno sicurezza e stabilità), sarà interessante gestire l'iniziativa personale, che rischia di agire nell'ombra. Potreste non accorgervi infatti che la vostra voglia di libertà e autonomia si fa sentire mettendovi un po' a disagio, vista anche la quadratura con Plutone (che non vi fa vedere il potere personale che avete nel gestire la vostra vita!), e correte il rischio di lasciar andare un po' troppo bruscamente (per non sentire legami o per paure inconsce) delle risorse che vengono dal vostro passato o dall'ambiente familiare e che invece potrebbero tornarvi molto utili.

Nell'asse delle sicurezze e delle risorse da investire avrete modo di comprendere quanto proprio le relazioni, le amicizie, i patti, gli accordi presi con altri vi abbiano in passato sostenuto e quanto sia stato importante per voi mantenere fede agli impegni presi; ma ricorderete anche coem talvolta vi sia già capitato di cambiare repentinamente posizione o idea per quel che riguarda una situazione o una relazione che ha smesso di darvi sicurezza e affidabilità. 

L'ascendente Vergine, di cui Urano è governatore in esaltazione, vi aiuterà in questo senso a mantenere il contatto con la realtà, e considerare ciò che sul piano concreto è realizzabile oppure no, ciò che funziona in maniera efficiente e ciò che invece non ha più alcun senso perchè vi fa perdere tempo ed energia: sarete molto attenti e acuti, con un bel Mercurio in Capricorno sestile a Nettuno, che riesce a comprendere con molta chiarezza tutto ciò che appare sfuggente e complesso.

Anche Saturno quadrato a Marte vi suggerisce prudenza e calma nel fare valutazioni e prendere decisioni, soprattutto se le ferite del passato riguardanti le regole e le imposizioni subite da autorità familiari o istituzionali ancora vi muovono dei processi interiori di rabbia e ribellione: Chirone sul discendente vi aiuterà a entrare in contatto anche con la proiezione che potreste aver sviluppato sugli altri, sul partner e sui colleghi, e lavorando sulla ferita primaria derivante da abusi, invasioni o tradimenti potreste fare un importante passaggio di crescita.

 

Venere vi sorride, e nel suo aspetto di sestitle a Plutone (e con il Sole in Quinta), la sessualità potrebbe riservarvi grandi sorprese e opportunità quest'anno, anche superando i confini della convenzionalità e della normalità: il pianeta dell'Amore infatti è nel segno dei Pesci in questo periodo, ma nella Sesta Casa rende "normale" e fattibile ciò che potrebbe sembrare strano, stravagante o solo una fantasia. Lasciatevi guidare dall'ascolto profondo e dalla dimensione più alta dell'intimità e della sessualità, e forse rivoluzionerete (visto che per l'Acquario è inevitabile) un aspetto della vostra vita che consideravate "canonico".

 

Consiglio cinematografico in linea con questo tema di ingresso: Kinsey, film del 2005 diretto da Bill Condon e interpretato magistralmente da Liam Neeson nel ruolo di Alfred Kinsey, biologo/sessuologo che negli anni '50 ha rivoluzionato il mondo accademico con una ricerca sui costumi sessuali degli americani (e sperimentando in prima persona, nella relazione con sua moglie e con i colleghi, tutte le dianmiche della sessualità, delal relazione, della fiducia, delle regole da rispettare, della provocazione).

 

Articolo a cura di Sundara Simone Bongiovanni

 

 

 

 

Seguici su Facebook

Zircon - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.